La cura proibita Daniela Sala

Cannabis, non solo Firenze: nella proposta dei Radicali del 2011 l'apertura anche ad altri istituti

Nel 2011 i Radicali avevano presentato nel Lazio una proposta di legge regionale sulla cannabis terapeutica. Ma ad oggi il Lazio è ancora tra le 10 regioni in Italia a non avere una normativa in materia.

“Per i malati – spiega Rocco Berardo, nel 2011 consigliere regionale Radicale alla regione Lazio – questo significa pagare il farmaco a proprie spese”. Per questo, spiega Berardo, i Radicali chiedevano che fosse la regione ad assumersi l'onere di spesa: “Cosa che tra l'altro – precisa – avrebbe spinto la regione a rendersi conto dell'assurdità dei costi”.

All'articolo 6 della proposta, intitolato 'Risparmi a medio termine' si proponeva infatti l'attivazione di una convenzione non solo con lo Stabilimento chimico farmaceutico militare di Firenze, ma anche “con altro soggetto dotato delle medesime autorizzazioni (…) ai fini della fornitura al servizio sanitario pubblico regionale”.

 

Fai Notizia è il format di inchieste distribuite di Radio Radicale

Team: Simone Sapienza, Daniela Sala,
Lorenzo Ascione
 
Sito web: Mihai Romanciuc
 
Vuoi collaborare? Scrivi a internet@radioradicale.it

feedback