La cura proibita Daniela Sala

Cannabis, l'associazione a delinquere Radicale. Intervista a Rita Bernardini

Diciotto piante di cannabis, il cui raccolto, in autunno, sarà destinato ai malati dell’associazione LaPiantiamo, il Cannabis Social Club di Racale, in provincia di Lecce: per Rita Bernardini, segretaria di Radicali Italiani si tratta della terza disobbedienza civile sulla cannabis terapeutica.

“La novità – ha spiegato in un comunicato– è che non sarò sola; con me ci sarà la presidente di Radicali Italiani, Laura Arconti, mia socia nella coltivazione. Non escludo la presenza attiva di Marco Pannella, compatibilmente con il suo stato di salute e i suoi impegni. Con il leader radicale, si configurerebbe una vera e propria 'associazione a delinquere' finalizzata alla coltivazione e alla cessione di marijuana terapeutica. Voglio proprio vedere se, anche questa volta, media, forze dell’ordine e Procure faranno finta di niente, nonostante le leggi in vigore che noi vogliamo cambiare.”

Il video della semina – dall'archivio di Radio Radicale

La incontriamo a casa sua dove le chiediamo quali sono le difficoltà per un malato che vuole ottenere la cannabis e cosa rischia se la coltiva da sé.

 

 

 

Fai Notizia è il format di inchieste distribuite di Radio Radicale

Team: Simone Sapienza, Daniela Sala,
Lorenzo Ascione
 
Sito web: Mihai Romanciuc
 
Vuoi collaborare? Scrivi a internet@radioradicale.it

feedback