Piazza Verdi è il centro nevralgico della vita notturna bolognese. Le proteste dei residenti, alle prese con l'inevitabile chiasso della movida, hanno spinto il Comune ad un giro di vite sugli orari di chiusura degli esercizi commerciali. A tutto vantaggio della vendita abusiva di alcol.

Dovrete abbandonare le idee radicate nelle vostre teste sul carcere, sui detenuti e sul concetto stesso di teatro. Gli ultimi dati poi confermano una recidiva al 6%, rispetto alla media del 65%.

Se le Regioni si muovono, o almeno ci provano, in Parlamento il tema 'cannabis terapeutica' è praticamente fermo. Sono infatti solo tre le proposte di legge, tra le dodici totali che riguardano la cannabis, a occuparsi del tema.

“In Italia non esiste solo in l'Ilva di Taranto: anche in Sicilia abbiamo le nostre Ilva”. E tra le Ilva siciliane c'è anche il polo industriale di Milazzo, nella valle del Mela, il terzo in Sicilia per dimensione dopo quelli di Siracusa e di Gela.

La raffineria Eni di Gela, voluta nel 1965 da Enrico Mattei, rischia la chiusura. Cittadini e operai sono scesi in piazza contro il blocco della produzione, ma in 50 anni l'impianto ha inquinato le falde acquifere e il territorio, mentre diversi operai si sono ammalati.

FaiNotizia vi porta all'interno del Cie di Trapani, dove migranti in attesa di espulsione vivono in condizioni ai limiti della dignità. Per molti di essi la soluzione, a Trapani più agevole che altrove, è una e una sola: la fuga.

Partecipa alle inchieste in corso

Segnalati per voi

nova.ilsole24ore.com
Per Eloi Laurent «la crisi delle istituzioni rinvia i cittadini ai rapporti privati di fiducia». Ma non si...
2 settimane 2 giorni fa
East online
Su East online Roberto Sassi spiega quanto sia importante interrogare lo spazio urbano nel modo giusto. E perché, con...
5 settimane 3 giorni fa

Ultimi contributi

La cura proibita Firenze, ecco dove si coltiverà la cannabis
Daniela Sala
Le città invivibili Piazza Verdi, l'ordinanza pro abusivismo
Redazione FaiNotizia.it
La cura proibita Rovigo, dove si coltiva la cannabis da 12 anni
Daniela Sala
Giustizia Teatro Carcere
Redazione FaiNotizia.it

Hanno fatto notizia

La3 - Social Media Channel
Guarda il video originale "La legalizzazione in 3 minuti" grafica animata di Luca Valletta, voce e testi di...
33 settimane 19 ore fa
la Repubblica
La proposta di iniziativa popolare per la legalizzazione dell'eutanasia, avviata dai Radicali e dall'...
1 anno 13 settimane fa

Diffondi FaiNotizia


La cura proibita
Daniela
Sala
Lo Stabilimento chimico farmaceutico militare di Firenze è un istituto che esiste da quasi 200 anni. E proprio qui, secondo l’accordo tra il ministero della Salute e quello della Difesa, si coltiverà la cannabis a fini terapeutici. Ad oggi sono circa 85 le persone che lavorano nello stabilimento, di cui due terzi sono civili e un terzo...
Le città invivibili
Redazione
FaiNotizia.it
Ognuno di noi ha il suo Pompi. Uno scempio, un'ingiustizia davanti alla porta di casa. Questa è la storia di un gruppo di cittadini che ha deciso di lottare contro uno dei tanti piccoli privilegi retti dalla complicità e reticenza delle istituzioni. E che sta vincendo. Nonostante gli ultimi colpi di coda...  Negli ultimi giorni è...
La cura proibita
Daniela
Sala
La cannabis in Italia si coltiva da più di 12 anni. A Rovigo, infatti, all’interno di un edifico del Cra, Centro di ricerca per le colture industriali, il più grande ente italiano di ricerca in agricoltura, crescono diverse centinaia di piante di cannabis: si va dalla canapa a bassissimo contenuto i Thc, utilizzate nel tessile, a varietà...
La cura proibita
Daniela
Sala
Diego Centonze è direttore del Centro per la sclerosi multipla del Policlinico di Tor Vergata. I pazienti seguiti dal centro sono circa 2mila e di questi circa una cinquantina assumono il Sativex, l’unico farmaco a base di cannabis ammesso al commercio in Italia. Il Sativex, fornito in ambito ospedaliero, è a carico del Sistema sanitario, ma...
Le città invivibili
Redazione
FaiNotizia.it
Il mero esercizio dell'attività di prostituzione, non costituendo di per sé reato (salvo che trascenda in una condotta penalmente rilevante), non può legittimamente fondare l'appartenenza alla categoria di persone socialmente pericolose.   Sentenza n. 38701 del 23 settembre 2014 Corte di Cassazione   CORTE DI CASSAZIONE  ...
Tutti a casa. Nostra
Redazione
FaiNotizia.it
Rapporto approvato dalla Commissione il 24 settembre 2014.   COMMISSIONE STRAORDINARIA PER LA TUTELA E LA PROMOZIONE DEI DIRITTI UMANI Presidente MANCONI Luigi Vicepresidenti FALANGA Ciro DONNO Daniela Segretari BILARDI Giovanni DE PIN Paola Membri ALICATA Bruno AMATI Silvana CHIAVAROLI Federica CONTE Franco DE CRISTOFARO Peppe DI BIAGIO Aldo...
La cura proibita
Daniela
Sala
Toni De Marchi è un giornalista. Nel 2004 gli è stata diagnostica la sclerosi multipla e nel 2013 il suo medico curante gli ha proposto, considerati gli effetti collaterali degli altri farmaci, di provare il Sativex, l’unico medicinale a base di cannabis ammesso al commercio in Italia. Ma De Marchi vive nel Lazio, regione che, nonostante l...
La cura proibita
Daniela
Sala
“Sulla cannabis terapeutica in Italia mancano sopratutto le informazioni, ma riscontriamo anche un totale disinteresse e anche una certa prevenzione”, spiega Filomena Gallo, presidente dell’associazione Luca Coscioni. Così, sabato 20 settembre a Roma, in occasione dell’undicesimo congresso, l’...

Fai Notizia è il format di inchieste distribuite di Radio Radicale

Team: Simone Sapienza, Daniela Sala,
Lorenzo Ascione
 
Sito web: Mihai Romanciuc
 
Vuoi collaborare? Scrivi a internet@radioradicale.it

feedback